Il compito di un HR Coordinator consiste nel fornire supporto, orientamento e coordinamento per applicare in modo coerente le politiche e le procedure per la gestione delle risorse umane. L’HR coordinator deve assistere gli HR Manager su ogni aspetto delle risorse umane per rispondere a qualsiasi domanda posta dai dipendenti. La maggior parte degli HR Coordinator supportano anche l’amministrazione del personale per l’aggiornamento delle informazioni, la creazione di reportistica, gli stipendi e rilascio di documenti e contratti.

Doveri e responsabilità

  • Amministrazione giornaliera dei dati necessari all’elaborazione delle paghe tra cui: gestione del libro paga, raccolta e redazione dei contratti di assunzione e dell’inquadramento dei dipendenti;
  • Organizzazione e coordinamento delle operazioni e delle funzioni dell’ufficio del personale;
  • Valutazione del personale, ricerche e raccolta di osservazioni sul personale meritevole di progetti di formazione e sviluppo;
  • Revisione delle strategie di selezione per soddisfare le esigenze aziendali;
  • Analisi periodiche della qualità dei servizi offerti;
  • Mantenere i contatti con i consulenti esterni per definire le linee guida e per preservare standard elevati;
  • Supportare i manager e i dipendenti nella corretta interpretazione delle norme e dei regolamenti aziendali;
  • Analizzare i problemi relativi alla gestione delle risorse umane e formulare raccomandazioni per l’organizzazione.

Skills e specifiche del ruolo
Capacità di lavorare contemporaneamente su un ampio numero di progetti;
Capacità di costruire e mantenere buone relazioni personali con i propri interlocutori;
Ottime capacità di persuasione e di negoziazione;
Capacità di lavorare sotto pressione, rispettando le scadenze e gli obiettivi in tempi ristretti.

Formazione e qualifiche
Laurea in Economia, Giurisprudenza, Lettere;
Master in Gestione delle Risorse Umane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.