Santa Maradona è un film del 2001 scritto e diretto da Marco Ponti.

Il protagonista è Andrea Straniero (Stefano Accorsi), laureato in lettere, 27 anni, emblema di una generazione ricca di insicurezze che passa da un colloquio di lavoro all’altro con scarsi successi; vive in affitto in un appartamento con il suo amico Bart (Libero De Rienzo), con il quale condivide la monotonia di tutti i giorni fin quando Dolores (Anita Caprioli), giovane attrice di teatro e maestra, irrompe nella sua vita. Tra i due nasce una storia d’amore che metterà in crisi Andrea. I suoi amici, Bart e Lucia (Mandala Tayde), convinceranno il protagonista che, volendo, si può fare qualcosa per migliorare le cose che non piacciono.

Il candidato passa velocemente dall’essere (considerato) “sveglio” all’essere scartato dal selezionatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *